Il coordinamento

Il CISPELS (Coordinamento Intersocietario per la Storia del Pensiero Linguistico e Semiotico) risponde all’esigenza di dare vita a un soggetto collettivo che esprima la tradizione di studi storiografici coltivata in Italia nell’ambito delle scienze del linguaggio e la promuova in ambito internazionale, in analogia con l’International Conference on the History of the Language Sciences (ICHoLS), la Société d’Histoire et d’Épistémologie des Sciences du Langage (SHESL), la Henry Sweet Society for the History of Linguistic Ideas, lo Studienkreis Geschichte der Sprachwissenschaft.

Il Coordinamento si è costituito a partire dall’autunno 2014 e finora ha ricevuto l’adesione di otto Società scientifiche, di un Centro di Ricerca e di due Laboratori:

Scuole estive e convegni

Attraverso le Scuole estive intende offrire agli studiosi e agli studenti del vasto e articolato campo delle lingue, del linguaggio e dei testi possibilità inedite di lavorare fianco a fianco. La storiografia non è intesa solo come rivisitazione del passato, ma come vaglio di paradigmi di ricerca spesso fra loro alternativi o semplicemente complementari.

Puntiamo dunque a consolidare la consapevolezza delle nuove direzioni di ricerca e a favorire il dialogo fra tradizioni e impostazioni disciplinari diverse.

Con i Convegni, che programmiamo ad anni alterni, il CISPELS intende consolidare lo scambio, il confronto critico e la disseminazione delle ricerche svolte da coloro che vi aderiscono e in tal modo potenziare l’ampliamento di quella rete di competenze pluridisciplinari di cui è ad un tempo sorgente ed espressione.